giovedì 7 giugno 2018

Blogtour "Dimmi che ti ricorderai di me" di Katie McGarry - 5 motivi per leggere di Elle e Drix


Buongiorno a tutti, oggi ospito una tappa di questo Blogtour, ringrazio Susy per avermi coinvolta. Il mio compito è illustrarvi 5 motivi per leggere questo libro e con l'aiuto delle mie colleghe spero di riuscire nell'intento.

Quando Hendrix è finito in carcere per un crimine che non ha commesso, per un po' ha pensato che la sua vita fosse arrivata al capolinea. Poi è stato inserito in un ambizioso programma di riabilitazione, fiore all'occhiello del governatore del Kentucky, e si è reso conto subito che quella era la sua unica possibilità di rimettersi in riga. Ora, finalmente libero, ha tutte le intenzioni di rimboccarsi le maniche e lavorare sodo per costruirsi una vita.
Ellison, invece, ha un'esistenza privilegiata: essere figlia del governatore le apre tutte le porte, anche se a volte le aspettative paterne e le pressioni a cui è sottoposta sono dure da mandar giù. A lei piacerebbe seguire le proprie inclinazioni e andare avanti per la propria strada, ovunque porti.
Elle e Drix vivono realtà completamente diverse, eppure, quando le loro strade si incrociano, è subito chiaro a entrambi che tra loro c'è qualcosa di molto speciale. Ma è altrettanto evidente che ci sono anche parecchi problemi, perché Drix non è il tipo di ragazzo che il governatore ha in mente per la figlia, ed Elle non è il genere di ragazza che potrebbe capire la vita incasinata di Drix. 
Certo, l'amore potrebbe infrangere qualunque barriera... se solo avessero il coraggio di lottare contro una società che non vuole vederli insieme.
Dimmi che ti ricorderai di me non è soltanto una bellissima storia d'amore. 
È un romanzo che parla anche di realtà sociali difficili e tocca temi importanti come la povertà, l'ingiustizia, l'amicizia e il coraggio di dare una svolta alla propria vita.


*************


5 motivi per leggere di Elle e Drix

Perché questa storia ci mostra come anche le giovani generazioni 
siano mature. Con sacrificio e coraggio cercano sempre di fare
la cosa giusta.


Io non avevo mai letto nulla di questa autrice, 
mi sono buttata perché avevo voglia di provare
 e non me ne sono pentita affatto. 
La McGarry è una scommessa che vince facilmente, 
ti conquista al prima pagina!


Dimmi che ti ricorderai di me è un romanzo che consiglio
di leggere perché mi ha dato coraggio ricordandomi che 
nella vita non bisogna mai arrendersi e che la felicità 
non è sinonimo di perfezione.


La realtà con la quale si arma la penna di Katie McGarry 
rende l’immedesimazione del lettore ancora più vivida
 e forte: impossibile esserne indifferenti, impossibile
 non rimanerne coinvolti. 
“Dimmi che ti ricorderai di me” è emozione, pura e semplice.


5. Chiara - La lettrice sulle nuvole
Leggete questo libro per conoscere Elle e Drix, 
perché spesso l'apparenza inganna. Per imparare a non 
fermarsi alle apparenze e soprattutto ad accettarsi per
come si è, pregi e difetti. 


Vi abbiamo convinti?

Seguiti questo blogtour, qui sotto tutte le tappe:


Vi aspetto lunedì per la recensione!


14 commenti:

  1. Motivo numero 6: perché è la McGarry! Io la adoro è non vedo l'ora di leggerla ������

    RispondiElimina
  2. Perché la McGarry sa descrivere la realtà in modo meraviglioso, affronta temi importanti soprattutto rivolta alle giovani generazioni. Il motivo di Chiara mi ha convinto molto, ma mi piacciono anche gli altri. Io leggerò sicuramente questo romanzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manu tu adorerai questo libro, già lo so

      Elimina
  3. Mi piace molto quest'autrice e sono contenta di averti con me in quest'avventura. Ho davvero amato questa storia <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ancora Susy per avermi coinvolta

      Elimina
  4. È stata davvero una storia unica... Delicata eppure incisiva, spensierata e al contempo malinconica! Deve essere letta :D

    È stato davvero un piacere partecipare con te a questo blogtour :) Non vedo l'ora di condividere di nuovo l'esperienza :D <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me è stato proprio bello partecipare e condivido il tuo punto di vista

      Elimina
  5. E' una vita che non leggo nulla di questa autrice, ma non so neanche io il perché. Non ne ho letto molti, dei suoi libri, ma quelli che ho letto mi sono sempre piaciuti. E adesso che questo suo nuovo libro sta spuntando ovunque, mi sta tornando la voglia di andare a recuperarla. Sarebbe anche cosa carina se continuassi le serie che ho iniziato, sue, invece di buttarmi su questa nuova, ma non faccio promesse! ;) Però spero di riuscire a mettere presto in lettura qualcosa di suo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ti consiglio di leggere prima questo, è ideale anche per staccare un po'. Chissà che non ti venga voglia poi di riprendere le altre serie

      Elimina
  6. Io amo quest'autrice. Non avevo dubbi che anche questo suo libro avrebbe conquistato molti cuori 💔

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è molto brava e non ha deluso neanche questa volta

      Elimina
  7. Come sempre hai fatto un lavoro eccelso. Ti ringrazio tantissimo per avermi citato <3. Non vedo l'ora di leggere la tua recensione!

    RispondiElimina