giovedì 28 maggio 2020

Ci provo con - Recensione di Ludovica "La chioma di Berenice" di Amalia Frontali

Buongiorno, torna puntuale la rubrica mensile nata da una mia idea per buttarsi su nuovi autori. Questo mese trovate solo la recensione di Ludovica

Rubrica a cadenza mensile in cui si legge un autore o un'autrice per la prima volta.

A me piace fare rubriche in compagnia, ovviamente senza nessun obbligo, così ho esteso l'invito alle mie amiche blogger. Se vi facesse piacere partecipare avete solo da dirlo.

Lei ha scelto questo libro che ho da leggere anche io e che ora non vedo l'ora di farlo:
Autrice: Amalia Frontali
Titolo: La chioma di Berenice
Editore: Self
Data di pubblicazione: 30 settembre 2019 (cartaceo)
Pagine: 437

Trama:
Il Cairo, 1817
Forte della migliore educazione britannica, a diciott’anni Sarah Bane si sentirebbe pronta per soddisfare la legittima aspirazione di ogni brava ragazza: convolare a nozze con un gentiluomo di forma e di sostanza, passabilmente innamorato e rigorosamente inglese.
Si trova invece imbarcata per l’Egitto, dove lo zio diplomatico le ha combinato un matrimonio di convenienza con un avventuriero italiano, carente di ascendenza, fortune e delle più elementari nozioni di buona creanza. Per quanto male assortita sia l’unione, ribellarsi per Miss Bane è inconcepibile.
Così, con le peggiori premesse, per la fresca sposa del carismatico Giovanni Belzoni, circense di successo, esploratore dilettante, ingegnere amatoriale e aspirante archeologo, inizia una straordinaria e rocambolesca luna di miele lungo il Nilo…



Blogtour "Ballata dell'usignolo e del serpente" di Suzanne Collins - Recensione


La recensione sarebbe dovuta arrivare prima, ma per un disguido sui tempi di consegna del file è stata rimandata a oggi

Autrice: Suzanne Collins
Titolo: Ballata dell'usignolo e del serpente
Data di pubblicazione: 19 maggio 2020
Editore: Mondadori
Pagine: 480
Serie: prequel Saga di Hunger Games

Trama:
L'AMBIZIONE LO NUTRE, LA COMPETIZIONE LO GUIDA, MA IL POTERE HA UN PREZZO
È la mattina della mietitura che inaugura la decima edizione degli Hunger Games. A Capitol City, il diciottenne Coriolanus Snow si sta preparando con cura: è stato chiamato a partecipare ai Giochi in qualità di mentore e sa bene che questa potrebbe essere la sua unica possibilità di accedere alla gloria. La casata degli Snow, un tempo potente, sta attraversando la sua ora più buia. Il destino del buon nome degli Snow è nelle mani di Coriolanus: l'unica, esile, possibilità di riportarlo all'antico splendore risiede nella capacità del ragazzo di essere più affascinante, più persuasivo e più astuto dei suoi avversari e di condurre così il suo tributo alla vittoria. Sulla carta, però, tutto è contro di lui: non solo gli è stato assegnato il distretto più debole, il 12, ma in sorte gli è toccata la femmina della coppia di tributi. I destini dei due giovani, a questo punto, sono intrecciati in modo indissolubile. D'ora in avanti, ogni scelta di Coriolanus influenzerà inevitabilmente i possibili successi o insuccessi della ragazza. Dentro l'arena avrà luogo un duello all'ultimo sangue, ma fuori dall'arena Coriolanus inizierà a provare qualcosa per il suo tributo e sarà costretto a scegliere tra la necessità di seguire le regole e il desiderio di sopravvivere, costi quel che costi.

mercoledì 27 maggio 2020

Review Tour "Vorrei solo poterti odiare" di Kennedy Ryan

Buongiorno, oggi torno a parlarvi di questa talentuosa autrice, che adoro sempre di più. Grazie a Sara per l'organizzazione e alla casa editrice per la copia in anteprima.

Il libro:
Autrice: Kennedy Ryan
Titolo: Vorrei solo poterti odiare
Editore: Newton Compton
Data di pubblicazione: 27 maggio 2020
Pagine: 430
Serie: #2 Shot Series

Trama:
Se Jared Foster avesse un dollaro per ogni volta che Banner Morales gli ha fatto saltare i nervi, sarebbe un uomo ricco. Se avesse un dollaro per ogni volta che lei l'ha rimesso al suo posto, poi, sarebbe miliardario. Jared è un agente sportivo di successo e Banner è la sua concorrente numero uno. Per lui i "no" non esistono. Sono semplicemente l'occasione per dimostrare quanto è bravo a convincere chiunque a fare affari con lui. Chiunque tranne Banner, ovviamente. Lei è convinta che riuscirà a vincere la sfida con il suo più grande rivale. E non lascerà che la fortissima attrazione tra loro si metta in mezzo...


lunedì 25 maggio 2020

Questa volta leggo - Recensione di Ludovica di "Andrà tutto bene" di AA.VV.

Buongiorno, torna anche quest'anno Ludovica con questa rubrica, nata da una mia idea, in collaborazione con Dolci



Ogni mese verrà scelto un argomento e troverete le recensioni sui vari blog partecipanti. Ognuno quindi avrà un titolo diverso, sarà una specie di catena di recensioni, tutte con un comun denominatore.

L'argomento di maggio è

Un libro comprato in quarantena

Ludovica ha scelto questo:
Autori: Autori Vari
Titolo: Andrà tutto bene
Editore: Garzanti
Data di pubblicazione: 9 aprile 2020
Pagine: 336

Trama:
Oggi la paura ha un nuovo nome: Covid-19. Per sconfiggerlo l’unica strada è rimanere a casa. Tra le quattro mura che ci hanno sempre protetto e che ora, però, sono diventate confini invalicabili. Sono diventate quasi un nemico. E invece, giorno dopo giorno, chi da sempre lavora con le parole ha scoperto che le stanze, le finestre, anche gli angoli più remoti di casa sono ali verso il mondo. Ognuno di loro ha così scelto il modo per dare vita a questa magia.
Dalle loro case, ventisei scrittori tra i più importanti del panorama italiano hanno dato un senso a questi giorni scegliendo di fronteggiare l’emergenza anche con le armi della letteratura. Per portare la loro quotidianità ai lettori che li amano. E hanno deciso di farlo insieme alla casa editrice Garzanti, devolvendo tutto il ricavato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.
C’è chi ha voluto parlare delle sue giornate, delle routine consolidate, delle novità che strappano un sorriso. Delle lacrime che non si riescono a fermare, ma anche della forza della natura che scioglie il nodo in gola. Di convivenze forzate, come di distanze dalle persone care che sembrano insormontabili. C’è chi racconta di vicini sconosciuti che non lo sono più e del lavoro che cambia nei suoi strumenti ma non nella sua sostanza. Alcuni ammettono l’errore di aver pensato che non poteva essere tutto vero o danno voce agli animali che, invece, sono felici che sia tutto vero. Altri affidano le riflessioni su questi strani giorni alla voce dei personaggi amatissimi che hanno creato. Tutti sono sicuri che usciremo più consapevoli di quello che è davvero importante e che ci incontreremo, ci abbracceremo e passeggeremo presto tutti insieme. Sono sicuri che la solidarietà sarà il valore che porteremo con noi senza poterne più fare a meno.
Tutti loro sono convinti che le parole, i libri, le storie, uniscono. Creano vincoli invisibili che spezzano ogni barriera. Mentre leggiamo non siamo mai soli. E siamo forti. E tutto appare come sarà. Perché andrà tutto bene.

Ritanna Armeni, Stefania Auci, Alice Basso, Barbara Bellomo, Gianni Biondillo, Caterina Bonvicini, Federica Bosco, Marco Buticchi, Cristina Caboni, Donato Carrisi, Anna Dalton, Giuseppe Festa, Antonella Frontani, Enrico Galiano, Alessia Gazzola, Elisabetta Gnone, Massimo Gramellini, Jhumpa Lahiri, Florence Noiville, Clara Sánchez, Giada Sundas, Silvia Truzzi, Ilaria Tuti, Hans Tuzzi, Marco Vichi, Andrea Vitali.



Review party "La Grazia dei Re" di Ken Liu

Avete seguito il blogtour di presentazione per questo libro (qui la mia tappa)? Oggi tocca alle recensioni.


Il libro:
Autore: Ken Liu
Titolo: La Grazia dei Re
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 19 maggio 2020
Pagine: 612
Serie: Libro primo Dinastia del dente di leone

Trama:
L'Imperatore Mapidéré è stato il primo a unire i diversi regni dell'arcipelago di Dara sotto il dominio della sua isola d'origine, Xana. Dopo ventitré anni, tuttavia, l'Impero di Xana mostra segni di debolezza. Mapidéré è sul letto di morte, i suoi consiglieri complottano mirando ciascuno al proprio interesse, persino gli dèi sembrano adirati. Come se non bastasse, decenni di crudeli angherie e di dispotico potere hanno fatto sì che la popolazione non abbia nulla da perdere da una rivolta, ma molto da guadagnare.
È questo il mondo in cui vivono Kuni Garu, un affascinante perditempo poco propenso alla vita onesta, e Mata Zyndu, l'impavido figlio di un duca deposto, discendente di una nobile stirpe particolarmente colpita dalla ferocia di Mapidéré, che ha giurato di vendicarsi. Sembrano l'uno l'opposto dell'altro, ma durante la ribellione contro il potere imperiale i loro sentieri si incrociano in modo imprevedibile: diventano amici inseparabili, fratelli, e insieme combattono contro immensi eserciti, serici vascelli volanti, libri magici e divinità dalle forme mutevoli. Ma una volta che l'imperatore è stato rovesciato, Kuni e Mata si trovano a capeggiare fazioni rivali, con idee molto diverse su come si dovrebbe guidare il mondo, e su cosa sia la giustizia.

domenica 24 maggio 2020

Review Party "Glitter season" di Victory Storm

Grazie alla mia amica Luce Liù partecipo a questo review party, in occasione della nuova veste di questo libro, di cui ringrazio l'autrice per la copia.



Il libro:
Titolo: Glitter Season
Autore: Victory Storm
Genere: commedia romantica femminile 
Serie: no. È autoconclusivo
Pubblicazione: self con Kindle Unlimited
Pagine del cartaceo: 510
Ebook e cartaceo: disponibili dal 2 maggio

Sinossi:
“A volte basta una stagione per cambiarti la vita. Una stagione scintillante nata da un’amicizia che cambierà il tuo destino per sempre.
La vita di Rachel non stava andando per il verso giusto tra il tradimento del suo fidanzato e l’imminente licenziamento dal lavoro dei suoi sogni.
Emma viveva in una gabbia dorata, circondata dall'affetto della sua famiglia, ma lei sognava la libertà e l’amore, quello con la A maiuscola.
Abigail era alla ricerca del suo posto nel mondo ma le sue insicurezze le impedivano di esprimersi appieno.
Poi un giorno, Rachel, Emma e Abigail si sono incontrate e sono diventate amiche.
Un’amicizia che ha ricoperto di scintillio la loro vita, spingendo Rachel a salire la scalinata del successo, Emma a trovare l’amore della sua vita e Abigail a diventare indipendente.
Ma come ogni cambiamento, anche questi hanno portato grande scompiglio e non tutto è andato per il verso giusto.
Tra intrighi, divertenti avventure, serate glamour e incontri piccanti riusciranno Rachel, Emma e Abigail a conquistare il mondo e a vivere la loro glitter season?

sabato 23 maggio 2020

Recensione in anteprima "Oltre ogni regola" di Emma Black

Anche stavolta ho avuto l'onore di leggere in anteprima questo libro, in uscita proprio oggi. Grazie all'autrice per la copia e per la pazienza con i miei commenti!

Il libro:
AUTORE: EMMA BLACK 
TITOLO: OLTRE OGNI REGOLA 
SERIE: LEGIO X VOL. 6 
GENERE: PARANORMAL ROMANCE 
EDITORE: EMMA BLACK 
PREZZO: EBOOK € 2,99 – CARTACEO A SEGUIRE 

TRAMA: 
Dopo che Corvus ha dato prova di estrema crudeltà ed è diventato più inafferrabile di uno spettro, la Legio X è stata costretta a dividersi. Rimasto a Chicago, Cédric cerca di godersi quei pochi attimi di serenità che la vita da legionario offre ma è proprio allora che s’imbatte in Madelaine. Un incontro casuale che lo sconvolge, facendolo dubitare della propria sanità mentale, perché questa donna non è una qualunque. Il suo viso, il suo corpo… Gli ricordano qualcuno. In poche ore, pur di scoprire chi realmente sia, il serio e incorruttibile avvocato diventerà uno stalker, un ladro, persino un assassino. Messo di fronte a una scelta terribile, farà ciò che ritiene giusto ma si ritroverà a combattere contro un istinto sempre più feroce, che scuoterà dalle fondamenta tutto ciò in cui crede. Madelaine, d’altro canto, frequenta i vampiri ma ha visto un mucchio di telefilm e non si fida di loro. Certo, nemmeno lei è una santa, però sa cosa vuole. E adesso, nonostante tutto, vuole Cédric. Pur essendo convinta di non avere speranze, cercherà di scavarsi un posto nell’anima di quel vampiro diviso a metà tra passato e presente, tra le regole del mondo e quelle del cuore. I due diventeranno sempre più vicini e affronteranno insieme prove durissime ma il nemico li osserva, pronto a mettere in atto la sua terribile, devastante vendetta.

Riepilogo vol.1, vol.2, vol.2.5
Recensione vol.3 La voce del sangue
Recensione vol.4 Ray

venerdì 22 maggio 2020

Review Party "Le Black Holes" di Borja Gonzàlez

Oggi vi parlo di questa graphic novel dalle tinte gotiche, grazie a Giusy per aver organizzato l'evento e alla casa editrice Mondadori per la copia in anteprima.


Il libro:
Autore: Borja Gonzàlez
Titolo: Le Black Holes
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 19 maggio 2020
Pagine: 128

Trama:
Nella meraviglia onirica di una palette cromatica inconfondibile, due storie parallele si intrecciano e inseguono in un racconto di sogni e desideri giovanili. 1856: Teresa, giovane aristocratica, è più interessata a scrivere poesie horror d'avanguardia che a fare un buon matrimonio. 2016: tre adolescenti stanno mettendo su un gruppo punk chiamato Le Black Holes. Hanno tutto ciò che serve: look, grinta, istinto... e una totale mancanza di talento musicale. Non appena iniziano a provare, però, strani eventi si manifestano. Il loro mondo e quello di Teresa collidono, e le tre ragazze vengono inseguite dall'eco di qualcosa che è successo 160 anni prima.

giovedì 21 maggio 2020

Review Party "Ogni cosa può cambiare" di Jill Mansell

Esce oggi questo libro e sempre grazie a Susy e Ely partecipo a questo evento. Ringrazio anche la casa editrice Leggereditore per la copia in anteprima.

Il libro:
Autrice: Jill Mansell
Titolo: Ogni cosa può cambiare
Editore: Leggereditore
Data di pubblicazione: 21 maggio 2020
Pagine: 342

Trama:
Da un lato, se Essie non avesse scritto quella lettera – quella che solo la sua migliore amica doveva vedere – allora sarebbe ancora una vera e propria adulta: all’ombra di Paul, in una vita perfetta nel suo perfetto cottage, forse organizzando anche il loro perfetto matrimonio...
D’altra parte, se i suoi veri sentimenti non avessero preso d’assalto internet per errore, non si sarebbe trasferita in una mansarda, non avrebbe mai incontrato Conor o conosciuto Lucas...
E non si sarebbe mai innamorata di qualcuno di cui non avrebbe mai dovuto innamorarsi...
Essie Phillips aveva tutto quello che poteva desiderare dalla vita, e allora perché si è messa nei pasticci? Non dicono che tutto quello che luccica è oro, giusto?
Il nuovo romanzo di un’autrice che sa deliziare le sue lettrici alternando gioia e commozione, come solo il battito del cuore sa fare. Una lettura che cattura e non ti lascerà neanche dopo l’ultima pagina.