venerdì 14 maggio 2021

Recensione “La guerra dei papaveri” di R.F. Kuang

 
Autrice: R.F. Kuang
Titolo: La guerra dei papaveri
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 13 ottobre 2020
Pagine: 516
Serie: The Poppy war #1

Trama:
Orfana, cresciuta in una remota provincia, la giovane Rin ha superato senza battere ciglio il difficile esame per entrare nella più selettiva accademia militare dell'Impero. Per lei significa essere finalmente libera dalla condizione di schiavitù in cui è cresciuta. Ma la aspetta un difficile cammino: dovrà superare le ostilità e i pregiudizi. Ci riuscirà risvegliando il potere dell'antico sciamanesimo, aiutata dai papaveri oppiacei, fino a scoprire di avere un dono potente. Deve solo imparare a usarlo per il giusto scopo…





mercoledì 12 maggio 2021

Recensione "Volevo solo sfiorare il cielo" di Silvia Ciompi

 Ringrazio l'autrice (e Alessandro) per la copia

Il libro:
Autrice: Silvia Ciompi
Titolo: Volevo solo sfiorare il cielo
Editore: Sperling & Kupfer
Data di pubblicazione: 9 marzo 2021
Pagine: 414

Trama:
Dopo la morte della madre Emma, Clelia ha smesso di vivere. Nasconde le cicatrici sotto il trucco pesante e le magliette scure troppo lunghe, con il silenzio unico compagno delle sue giornate, da cui la musica, tanto amata da Emma, è bandita. Il giorno del suo compleanno, quando la nonna le consegna la chiave di uno scantinato che le aveva comprato la madre per allestire una web radio, Clelia all'inizio non ne vuole sapere, poi la curiosità di scoprire il suo ultimo piano ha la meglio.
Ed è proprio fuori dallo scantinato, sotto il sole cocente di giugno, che conosce Lorenzo, appena arrivato all'Isola d'Elba da Roma, con i suoi ricci ribelli, la faccia da schiaffi e un sorriso arrogante.
Tra i due prima è guerra aperta, poi tregua armata, infine pace che assomiglia tanto all'amore.
E all'improvviso, mentre l'estate infuria e l'afa diventa sempre più opprimente, Clelia non si nasconde più e la musica torna a fare da colonna sonora ai suoi giorni.
Ma la ragazza non sa che Lorenzo è in fuga da tutto, soprattutto da se stesso, e si porta dentro un terribile dolore. Una volta che i segreti di entrambi verranno svelati, la loro storia sopravvivrà ai contraccolpi della vita?



martedì 11 maggio 2021

Purché sia di serie - Recensione di Ludovica "Il tempo fa le pietre" di Valeria Corciolani

Buongiorno, oggi cedo il blog a Ludovica per la rubrica sulle serie, nata da una mia idea e che ha come obiettivo di cercare di portarne a termine qualcuna delle millemila iniziate.

Appuntamento fisso quindi ogni 11 del mese per parlare di serie. 

 
Grazie a Dolci per la grafica
 
La rubrica quindi consiste nel leggere mensilmente un libro appartenente a una serie cominciata (quindi non il primo) e di parlarne sul blog, però con una recensione speciale in questo caso.
Infatti per invogliarmi ho pensato di cambiare un pochino il metodo, avvisando prima. Farò una cosa che normalmente aborro, cioè farò spoiler, sulla serie e sul libro letto. Più un delirio da fangirl, che richiama perciò i gruppi di lettura sui social, che una recensione vera e propria.



Il libro: 
Autrice: Valeria Corciolani
Titolo: Il tempo fa le pietre
Editore: Amazon Publishing
Data di pubblicazione: 13 aprile 2021
Pagine: 301
Serie: La colf e l'ispettore Vol.6

Trama:
Né movente né testimoni per la nuova indagine di Jules Rosset e una Alma sempre più riluttante
All’alba di un giorno di maggio, il corpo di un uomo viene trovato tra i binari della stazione di Chiavari, dilaniato dal treno merci delle 4.43. Quando l’ispettore Jules Rosset si prepara a seguire l’iter richiesto nei casi di suicidio, qualcosa di stonato lo mette in allarme. A complicare la situazione c’è l’Alfonsina, ricoverata in un centro di riabilitazione cardiologica dopo un piccolo intervento.
In uno slalom vorticoso tra vedove aspiranti investigatrici, prostitute sensibili e formiche anarchiche, grazie allo sguardo risolutivo di Alma Jules arriverà alla verità. Ma le ultime settimane hanno scavato in lui un crepaccio tra il “prima” e l’“adesso”: adesso che ha ripreso in mano la sua vita, adesso che Alma ha fatto la sua scelta, adesso che lui non sa più quello che vuole. Forse ha solo bisogno di tempo, perché, si sa, il tempo fa le pietre, e perciò saprà anche smussare gli spigoli, spazzare i dubbi e arrotondare le attese.



lunedì 10 maggio 2021

Recensione "Le ossa sotto la pelle" di T.J. Klune - Tu leggi? Io scelgo!

Buongiorno lettori, oggi tocca a me questa rubrica, che adoro sempre di più, nata da un'idea di Rosaria, gestita da me e Chicca, che adoro sempre di più.


La rubrica, a cadenza mensile, consiste nel leggere un libro recensito da un altro blog partecipante

L'ordine di scelta è casuale, abbiamo usato random.org e questa volta mi è capitata La mia socia Dolci.

Dalle sue recensioni ho scelto questo libro, che non avevo ancora letto, di un autore che mi ha fatto conoscere, e amare, lei.

Il libro:
Autore: T.J. Klune
Titolo: Le ossa sotto la pelle
Editore: Triskell Edizioni
Data di pubblicazione: 15 luglio 2019
Pagine: 470

Trama:
È la primavera del 1995 e Nate Cartwright ha perso tutto: i suoi genitori sono morti, suo fratello non vuole più avere niente a che fare con lui e, ciliegina sulla torta, è stato licenziato dal suo lavoro di giornalista a Washington DC. Senza più prospettive, decide di trasferirsi nella baita vicino a Roseland, il paesino di montagna dove la sua famiglia era solita trascorrere l’estate quando era piccolo, per provare a dare una nuova direzione alla sua vita.
La piccola costruzione tra i boschi dovrebbe essere vuota.
Così non è.
Dentro ci sono un uomo di nome Alex e un’incredibile ragazzina che si fa chiamare Artemis Darth Vader e che non è esattamente ciò che appare.
Presto diventa chiaro che Nate deve compiere una scelta: annegare nei ricordi del passato o combattere per un futuro che non avrebbe mai creduto possibile.
Perché quella ragazzina è speciale e su di loro stanno calando forze il cui unico scopo è controllarla.




sabato 8 maggio 2021

Cosa vuoi che ti dica 2.0 #9

 Nuovo appuntamento per questa rubrica che da quest'anno verrà fatta solo più da me, Dolci Le mie ossessioni librose e Chicca Librintavola.


Grazie come sempre a Dolci per la grafica!


La rubrica avrà cadenza mensile e vi verrà consigliato un libro dell'argomento scelto da voi tramite sondaggio, qui in basso sul blog e in pagina facebook.

L'argomento che ha vinto il sondaggio è:


venerdì 7 maggio 2021

Recensione "Heartsong" di T.J. Klune

 Ringrazio la casa editrice per la copia digitale.

Autore: T.J. Klune
Titolo: Heartsong. Il canto del cuore
Editore: Triskell edizioni
Data di pubblicazione: 10 aprile 2021
Pagine: 588
Serie: #3 Green Creek

Trama:
Tutto quello che Robbie Fontaine ha sempre voluto è un posto da considerare casa. Dopo la morte della madre passa da un branco all’altro, formando legami provvisori per evitare di diventare selvaggio. Gli basta… finché il presidio dei lupi a Caswell, nel Maine, non lo convoca.
La vita da braccio destro di Michelle Hughes, il capo di tutti gli Alfa, e l’amicizia preziosa di un vecchio stregone insegnano a Robbie che cosa significhi fare parte di un branco, avere una casa.
Ma quando Michelle lo invia in una missione sul campo, Robbie si ritrova a mettere in discussione da dove viene e tutto quello che gli hanno raccontato. Girano voci di lupi traditori e magia selvaggia, ma chi sono i traditori e chi il tradito?
Cosa più importante, Robbie ha un bisogno disperato di risposte, perché uno dei presunti traditori è Kelly Bennett… il lupo che potrebbe essere il suo compagno.
La verità ha un modo tutto suo di venire allo scoperto. E quando succede, tutto si disintegra.




giovedì 6 maggio 2021

Review Party "Time. Il tempo tra me e te" di Penny Reid

Volevo ringraziare la casa editrice sia per la copia digitale in anteprima, che per non averci fatto attendere l'uscita di questo terzo e ultimo libro della trilogia. Avrei faticato molto ad aspettare, questa storia mi ha proprio rapita! 



Il libro:


Autrice: Penny Reid
Titolo: Time. Il tempo tra me e te
Editore: Always Publishing
Data di pubblicazione: 6 maggio 2021
Pagine: 312
Serie: Le leggi della fisica Vol.3 

Trama:
Un anno
Un oceano a dividerli
Una fisica (innamorata)
Un musicista (ancora più innamorato)
Un amore complicato
Cosa potrebbe andare storto?
Mona DaVinci era da sempre abituata a mantenere il controllo di ogni dettaglio, ad analizzare e pianificare ogni aspetto della sua vita.
Da quando, però, si è innamorata di un carismatico musicista ha capito che formulare piani è inutile. Soprattutto quando la vita ci si mette di mezzo e manda all’aria tutti i programmi.
Mona e Abram, infatti, si sono appena ritrovati quando le loro carriere li costringono a separarsi.
Dopo averla lasciata ad Aspen, Abram è dovuto partire per una tournée in tutto il mondo.
Come frontman dei Redburn, adesso al culmine del successo, ha una responsabilità nei confronti della sua band, della sua etichetta discografica e dei suoi fan. Tutto questo non gli consente di stare accanto alla donna che ama.
Nonostante Abram abbia chiesto a Mona di fidarsi di lui e le abbia promesso che troveranno un modo per far funzionare la loro relazione, la razionale fisica ancora nutre dei dubbi sulla possibilità di costruire un futuro insieme.
Saranno in grado di trovare l'equilibrio tra le loro carriere così impegnative e la loro storia d'amore appena agli inizi?Solo il tempo potrà dirlo.
Time. Il tempo tra me e te è l'ultimo volume della trilogia Le leggi della fisica e conclude la storia di Mona e Abram!