mercoledì 29 giugno 2016

Chi ben comincia #2

Ciao a tutti. Oggi per la seconda puntata di questa rubrica ho pensato di usare un libro che ho preso al Salone di Torino, sono riuscita anche ad avere la dedica e l'autografo dell'autrice (alcune ricordano ancora lo scatto felino che ho fatto per riuscirci, neanche fossi Bolt). Autrice che già conosco e apprezzo per il GD Team e che ha nuovamente provato a cambiare genere. Ieri è uscito questo suo nuovo lavoro, "un giallo psicologico che scava negli abissi della mente umana".


REGOLE:

- Prendete un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria
- Copiate le prime righe del libro (possono essere 10, 15, 20 righe)
- Scrivete titolo e autore per chi fosse interessato

- Aspettate i commenti


Il libro è "Schegge di verità" di Monica Lombardi, ed. Amazon publishing.




    Il cuore stava per scoppiarle.
    Davanti a lei solo alberi e cespugli, uguali a quelli che le avevano graffiato le braccia e il viso e l'avevano fatta inciampare già molte volte.
    Le faceva male una caviglia ma era il dolore al petto che era diventato insopportabile.
    Fissò un tronco più grosso degli altri a una decina di metri di distanza, forse una quercia: non era mai stata brava a riconoscere gli alberi. Divenne il suo nuovo obiettivo. Ancora dieci metri, fino a quel tronco, poi si sarebbe concessa un minuto per riprendere fiato.
    Solo un minuto.
    Non poteva concedersi di più. A quell'ora lui poteva già essersi accorto della sua fuga ed essere partito all'inseguimento. Era più grosso, più forte, meglio nutrito. Avrebbe rapidamente guadagnato terreno.
    L'unica speranza per lei era il vantaggio.
    Sbatté contro la dura corteccia della quercia come un'ubriaca, girò intorno al grosso tronco e vi si appoggiò. Le gambe cedettero e le gibbosità le raschiarono la schiena mentre si lasciava scivolare giù. Proprio non ce la faceva a restare in piedi.
    Seduta ora sul tappeto di foglie, la vista annebbiata, si chiese se ce l'avrebbe fatta a rialzarsi.
    Doveva farcela.
    

Cosa ne dite? Io avevo voglia di leggerlo già dopo averne sentito parlare da Monica, adesso ancora di più. Conoscete l'autrice? Vi incuriosisce? 


14 commenti:

  1. Caspita, non conoscevo questa autrice ma devo dire che l'incipit fa venire voglia di proseguire! Vado a informarmi, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nadia, a me piace molto come scrive Monica, sono curiosa di vedere come se la cava con un thriller

      Elimina
  2. Ciao Chiaraaaa!
    Mi ispira molto sai?? Mi sa che finisce nella wishlist :D
    Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fede ciao, se lo leggi dimmi poi se ti è piaciuto. Io ho intenzione di farlo a breve

      Elimina
  3. Chiara, ciao! Che bella sorpresa ritrovare il mio incipit sul tuo blog! Grazie!
    Ragazze, se lo leggete fatemi sapere :) Io sono su Facebook, su twitter e su Goodreads, cercatemi :D Chiara, aspetto allora la tua opinione a fine lettura!
    Saluti e buone letture a tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica, non vedo l'ora di leggerlo

      Elimina
  4. Già l'inizio tiene col fiato sospeso! Bene bene:D

    RispondiElimina
  5. Sono molto curiosa, l'inizio è promettente. Non ho ancora letto nulla della Lombardi ma spero di farlo presto ^-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Vì, a me piace molto come scrive e sono curiosa anche io

      Elimina
  6. Fatto a botte per averlo, anche se tu mi hai "fregato"! Letto e divorato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ihihih abbiamo fatto uno scatto da atlete. Spero di leggerlo presto

      Elimina
  7. Oddio lo devo subito leggere ! Bella questa iniziativa anche perché per poterti rendere conto se un libro ti può piacere o meno, non c'è miglior cosa che leggere le prime righe!
    se ti va passa a salutarmi, io qua sono nuova,COMPLIMENTI per il blog :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! Anche a me piace leggere le prime righe, per farmi un'idea. Passo subito grazie, anche io sono nuova

      Elimina