mercoledì 17 agosto 2016

Chi ben comincia #7

Ciao, per chi non è in ferie o ha voglia di curiosare nella blogosfera vi lascio una nuova puntata di Chi ben comincia, rubrica ideata da Alessia del blog Il profumo dei libri.


REGOLE:

- Prendete un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria
- Copiate le prime righe del libro (possono essere 10, 15, 20 righe)
- Scrivete titolo e autore per chi fosse interessato

- Aspettate i commenti


Oggi ho proprio pescato a caso nella libreria, stavo cercando un'idea per l'angolo vintage e ho riscoperto questo libro, che ho comprato da molto, ma non ho mai iniziato perché è il primo di una serie interrotta. Anche se sembra che le cose stiano per cambiare, è uscita una nuova versione con cover e titolo originali, spero quindi che traducano anche i seguiti, ho sentito commenti molto positivi, incrocio le dita. "Schegge di me" (ora Shatter me) di Taheren Mafi. ed. Rizzoli.




Sono rinchiusa da 264 giorni. A tenermi compagnia ci sono solo un quadernetto, una penna malridotta e i numeri che mi frullano in testa. 1 finestra. 4 pareti. 15 metri quadrati di spazio. 26 lettere di un alfabeto di cui non mi sono mai servita nel corso di 264 giorni d'isolamento.
6336 ore dall'ultima volta che ho toccato un essere umano.
"Tra poco dividerai la cella la stanza con qualcuno" hanno detto.
"Speriamo che tu ci marcisca, qui dentro Una gratificazione per la tua buona condotta" hanno detto.
"Tra psicopatici v'intenderete Basta isolamento" hanno detto.
A parlare sono stati i tirapiedi della Restaurazione. Il movimento che in teoria avrebbe dovuto soccorrere la nostra società agonizzante. Le stesse persone che mi hanno trascinata fuori dalla casa dei miei genitori e mi hanno rinchiusa in manicomio per colpa di qualcosa che non sono in grado di controllare. A nessuno di loro è importato che non sapessi di cos'ero capace. Che non sapessi cosa stavo facendo.
Non ho idea di dove mi trovo.


Che ve ne pare? Io già sono rapita, la mia passione per i numeri ha preso il sopravvento e credo che metterò da parte le letture che avevo in programma per tuffarmi in questa. 
Lo conoscete? L'avete letto? Vi ispira? Fatemi sapere, come sempre sono curiosa.




8 commenti:

  1. Io ho adorato questo libro, ma molti l'hanno odiato, vediamo tu che ne pensi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò! Io ne ho sentito parlare bene e l'inizio mi ha decisamente incuriosita

      Elimina
  2. Oddio, mi pare un pochetto inquietante @.@ aspetto tue notizie su questo libro Chiarè!!!
    xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti farò sapere, anche il grado di paranormale

      Elimina
  3. Aspetto la tua recensione. Non mi sembra il mio genere, ma l'incipit è intrigante.
    un saluto da Lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lea e bentornata! Ti dirò appena riesco a leggerlo, così anche se non è il tuo genere saprai a chi consigliarlo. Un bacio

      Elimina
  4. Io ho amato alla follia questa saga, è una delle mie preferite *-* La trama è originale e lo stile dell'autrice secondo me è stupendo. Poi i personaggi sono tutti molto ben caratterizzati, quelli secondari compresi, e crescono nel corso dei libri, soprattutto la protagonista. Insomma per me è un must-read e spero piaccia anche a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pamy, l'ho iniziato e in un giorno sono arrivata a metà, è molto coinvolgente, anche se io parteggio per il cattivo

      Elimina