lunedì 6 marzo 2017

I blogger al premio bancarella



Per antonomasia il lunedì è una di quelle giornate odiate dai più per diversi motivi: ha inizio una nuova settimana, si torna a scuola/lavoro, bisogna mettere mano al proprio planning, organizzare gli impegni, incastrare gli appuntamenti. Insomma ogni lunedì inizia, per ognuno di noi, una vera e propria battaglia.
Non tutti i lunedì però sono circondati da quest'aura di negatività. Alcuni si accompagnano a belle notizie. Prendiamo oggi, ad esempio, è lunedì e sono qui per parlarvi di una importante iniziativa che coinvolge me e altri colleghi book blogger. Ed era anche un lunedì quando ne abbiamo ricevuto notizia e abbiamo dovuto mantenere la cosa segretissima perché, diciamocelo, quando accadono determinati avvenimenti, belli sia chiaro, abbiamo sempre il timore che ogni cosa possa sfumare da un momento all'altro, che così come è venuta a cercarci quella stessa possa girarci le spalle e andare via.
Ma ora è giunto il momento, possiamo urlarlo ai quattro venti, con quella punta di emozione che non guasta mai.

Ebbene, come avrete forse intuito dal titolo, insieme ad altri colleghi book blogger abbiamo avuto il piacere e l'onore, soprattutto, di essere invitati a prendere parte alla 65^ Edizione del Premio Bancarella 2017!
Ora, è possibile che non tutti abbiano idea di che tipo di premio si tratti e di quella che è la sua reale importanza ed è proprio qui che entriamo in gioco noi. Nel corso di questi mesi, infatti, ripercorreremo insieme le varie tappe che ci condurranno alla premiazione del 16 Luglio a Pontremoli. Vi racconteremo com'è nato il Premio, in cosa consiste, della scelte della Sestina Finalista, che sarà comunicata a Novara il 10 di Marzo, del Metodo di Voto, dei Librai che prendono parte alla bellissima iniziativa, recensiremo i sei romanzi scelti stilando anche una nostra personalissima classifica di gradimento. Insomma daremo voce a tutto quello che si muove dietro una grande macchina quale è il Premio Bancarella perché raccontare ci aiuta a conoscere.


Come anticipato non sono da sola in questa avventura infatti, a farmi compagnia, ci sono dei veri e propri amici, alcuni conosciuti meglio di altri ma pur sempre amici e colleghi. Insieme abbiamo accolto la proposta e abbiamo deciso di preparare il nostro bagaglio e partire per un vero e proprio viaggio, fatto di tappe, fermate, stazioni, che ci permetteranno di avvicinarci sempre più al capolinea. Tutto ciò potrete farlo anche voi insieme a:




A questo punto è doveroso ringraziare, nuovamente, gli organizzatori che hanno pensato di coinvolgervi in questa esperienza emozionante. Noi, dal canto nostro, non vediamo l'ora di iniziare. Manca pochissimo!



     *piccolo siparietto*
Abbiamo pensato di mantenere il tono di questo post su un livello abbastanza serioso ma, alcuni di noi, seriosi non lo sono affatto. Per questo motivo abbiamo deciso di concludere in bellezza raccontandovi in poche righe quale sia stata la nostra effettiva reazione una volta appresa la notizia…

ho inventato il ballo della scrivania, ora lo proporrò a tutti. Ero al lavoro quando me l'hanno comunicato e non ho saputo trattenere l'euforia così i miei colleghi, che ancora ridono e mi prendono in giro, si sono sorbiti il mio balletto. Qui devo specificare che io non sono proprio una campionessa ma la felicità è difficile da contenere... 



36 commenti:

  1. Poi me lo fai vedere 'sto balletto, eh! Magari venerdì lo facciamo vedere a tu sai chi!

    RispondiElimina
  2. anche io voglio ballare assieme a te!!! sono troppissimo felice. che meravigliosa notizia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chicca io ancora non ci credo!

      Elimina
  3. Vi seguirò più che volentieri :D
    Io ai tempi delle superiori partecipavo come lettrice ^.^ avete avuto proprio una bella occasione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Denise, sono felicissima e veramente emozionata!

      Elimina
  4. ahaha...a me capita spesso di cantare o fare qualche passo danzante quando mi alzo dalla scrivania mentre lavoro ma...in ufficio sono da sola e nessuno mi vede...per fortuna!!!!
    Comunque bella occasione e bella iniziativa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Erica, io sono ancora frastornata! Qualche balletto secondo me ravviva un po' l'atmosfera, non sono riuscita a trattenermi questa volta

      Elimina
  5. che magnifica oppurtinità Chiara, tanti complimenti!

    RispondiElimina
  6. Awwww il balletto da scrivania lo esigo :DDDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ve lo mostrerò, magari in privata sede ihihihih

      Elimina
  7. Complimenti Chiara =), il balletto voglio vederlo anch'io XD!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ella! Prima o poi qualcuno mi filma vedrai

      Elimina
  8. Risposte
    1. Ma povera, niente di meglio da fare? Ihihihih

      Elimina
  9. Finalmente trascorreremo un po' di tempo insieme! Voglio vedere il balletto.
    ;-)
    Lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Lea per ora mi sembra di avere la tua stima, non voglio bruciare tutto...

      Elimina
  10. Ma che bello Chiaraaaaaa! Ci credo che sei emozionata. ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono veramente euforica, ancora fatico a crederci!

      Elimina
  11. Uh ballo da scrivania??? vedere vedere!!

    RispondiElimina
  12. AHAHAHAHAHAHAHAH!!! per spirito di solidarietà eseguirò anch'io il ballo della scrivania! XD

    RispondiElimina
  13. Ciao Chiara,
    Complimentoni a te ed alle altre!
    Mi metto in coda x il balletto 😉
    Buona serata, Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Marina, ma magari il balletto ve lo evito, è meglio, ihihihih

      Elimina
  14. Bello... bellissimo! Grande, grandissima soddisfazione per blogger che si meritano davvero di fare un'esperienza di questo tipo! Buon lavoro mia cara e buone letture. Vi seguiremo!

    RispondiElimina