lunedì 19 febbraio 2018

Intervista con le vamp... blogger - #16 La battaglia delle tre corone

Ciao a tutti, oggi è il 19 e quindi è tempo di


La rubrica ha cadenza mensile, il 19 e ogni mese risponderemo alle medesime domande, cambierà solo la lettura che potrete scegliere voi fra quelle proposte nel sondaggio in basso.

Rubrica ideata e gestita da me e la mia socia Dolci del blog Le mie ossessioni librose, diffidate delle imitazioni (sì, ci sono state, siamo famose)!

Questo mese ha vinto un titolo che è più il genere mio che di Dolci, il sondaggio ha portato così. Ero proprio curiosa su questo titolo.


Autrice: Kendare Blake
Titolo: La battaglia delle tre corone
Editore: Newton Compton
Data di pubblicazione: 2 novembre 2017
Pagine: 383
Serie: #1 

Trama:
Tre sorelle un solo trono
Una guerra all'ultimo sangue
Da che se ne ha memoria, sull’isola di Fennbirn ogni generazione è stata scandita dalla nascita di tre gemelle: tre regine, tutte ugualmente degne nella successione ereditaria della corona e tutte in grado di padroneggiare la magia. Mirabella è una fiera elementalista, sfacciata come i suoi incantesimi: governa il fuoco, i flutti e i fulmini con il solo schioccare delle dita. Katharine è in totale simbiosi con i veleni: può ingerire anche la più letale delle sostanze tossiche senza che le accada nulla. Arsinoe, invece, ha sviluppato una perfetta comunione con la natura: può far sbocciare le rose più incantevoli o ammansire i leoni con il suono gentile della sua voce. Ma per diventare regina non basta il diritto di nascita, ognuna di loro dovrà combattere duramente per ottenere la corona, perché non si tratta di un gioco in cui si vince o si perde… In ballo c’è la loro vita. Questa è la notte in cui le gemelle compiono sedici anni, la battaglia ha inizio.

L'intervista


D. A quale genere appartiene il libro?
R. Fantasy! 

D.Cosa pensi dei protagonisti?
R. Le protagoniste sono tre, le regine. Devo dire che all'inizio le ho trovate: Katharine una lagna, Arsinoe una svampita e Mirabella un'isterica vanitosa. Per fortuna nel corso del libro l'opinione è cambiata e alla fine ho provato persino ammirazione, soprattutto per Kat.

D.Personaggio preferito?
R. Jules, l'amica e guardiana di Arsinoe, una regina. Lei è forte, caparbia e leale, un personaggio bellissimo. Mi sono piaciuti un sacco anche Natalia e Pietyr, della famiglia Arron, quella di Kat. Sono inquietanti e subdoli al punto giusto, li ho adorati.

D. Personaggio più odiato?
R. Le sacerdotesse Luca e Rho (per la parte di Mirabella). Della famiglia Arron (quella di Kat) Genevieve, troppo spocchiosa. Per Arsinoe non mi è stata simpatica Madrigal, egoista e lagnosa. 

D. Che emozioni ti ha suscitato la lettura?
R. All'inizio non ci capivo niente, troppi personaggi, troppe cose non spiegate. Quindi molta confusione. Poi però mi ha conquistata, sono entrata nella storia e mi ha dato ansia, frustrazione, speranza, voglia di urlare e prendere qualcuno a sberle.


D. Punti di forza?
R. La storia. Particolare e originale, ricca di colpi di scena. Lascia spesso a bocca aperta e col fiato sospeso. Viene voglia di sapere cosa accadrà, si parteggia per una sorella a ogni cambio di Pov. E' accattivante, una volta entrati dentro la storia

D. Punti deboli?
R. Troppi personaggi. Il libro è strutturato in tre blocchi, uno per sorella, e ci sono un sacco di nomi e nozioni da imparare. Poi all'inizio si capisce veramente troppo poco e ci sono molte cose che rimangono senza spiegazione anche alla fine. Secondo me l'inizio è gestito male.

D. Come hai trovato lo stile del/della scrittore/scrittrice?
R. Inizialmente troppo confuso e pieno di "buchi" nella storia, dopo un po' è diventato più scorrevole.

D. E' facile entrare in empatia con il/la protagonista?
R. Sì, ma non da subito, anzi. All'inizio non ne sopportavo una, alla fine ero con loro in tutto. 

D. Quale aggettivo lo descrive meglio?
R.  Intrigante.

D. A chi lo consigli?
R. A chi ama il fantasy ed è alla ricerca di una storia accattivante e originale.


D. Citazione preferita?

R.  Ogni potere ha un lato luminoso e uno oscuro.

D. Quante stelline gli dai?
R. 4. Partito male ma ha recuperato con gli interessi.

E ora il nuovo sondaggio, votate bene eh, mi raccomando



Conoscete questa libro? La pensate come me?


Passate a vedere la mia socia cosa ha scritto (qui il post), io vi aspetto il mese prossimo!


16 commenti:

  1. No il fantasy puro non è proprio il mio genere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ora ne abbiamo conferma. Non te li faccio più leggere, promesso!

      Elimina
  2. sinceramente non mi ispira. come ho già scritto a Dolci almeno non devo aggiungere libri.

    ah si ho votato e questa volta ho votato ispirandomi alla cover. superficialità ne abbiamo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se sia il tuo genere Chicca. Invece io seguirò la serie, il libro è cominciato male ma si è ripreso alla stragrande! E Sì, superficialità ne abbiamo tanta, io scelgo spesso solo per la cover e ogni tanto ci va pure quella frivola

      Elimina
  3. Decisamente un post all’opposto di Dolci... lei ha dato 2 stelle e tu 4... tu hai un personaggio preferito lei non è entrata in empatia con nessuno... bello quando lo stesso libro trova pareri così discordanti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I gusti sono diversi per fortuna. Anche fra amiche, è bello così. Questo non è un genere adatto a lei, ora ne abbiamo la conferma.

      Elimina
  4. Ah, io ho votato un libro che ho in lista e sul kobo da un tempo infinito... magari lo leggo con voi, 🤣

    RispondiElimina
  5. La citazione che hai scelto mi ha fatto ripensare subito a Star Wars :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale che hai colto, anche a me è venuto in mente, per quello è lì

      Elimina
  6. Ho questo libro in wish list da quando è uscito in lingua originale, ma non sono ancora riuscita a metterci le mani sopra. Ammetto che quello che hai scritto sui protagonisti mi ha fatto storcere il naso, perché i protagonisti lagnosi proprio non li mando giù, ma per il resto sembra comunque una lettura interessante, spero di riuscire a rimediare presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda le protagoniste all'inizio sono lagnose, ma poi si riprendono e alla grande

      Elimina
  7. Mi sembra carino. Primo o poi lo recupero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me potrebbe piacerti. Ora però c'è bisogno del seguito

      Elimina