sabato 2 luglio 2022

Recap di metà anno - Booktag

Manuela ci ha proposto questo booktag, per fare un punto della situazione giunti a metà anno, insieme al solito gruppo ormai rodato. Ecco le nostre proposte


Grazie a Manuela per la grafica

Pronti?

Recap di metà anno Book Tag 

Qual è stato il libro che ti ha emozionato di più in questi primi sei mesi dell’anno? 


Post intervista

Questo libro mi è piaciuto un sacco, ma mi ha anche trasmesso tantissime emozioni, fatta riflettere e colpita. Non è una storia facile, è però scritta in maniera pulita e semplice e mi ha scombussolata per benino.


************

Quale libro ha deluso le tue aspettative?

Recensione

Avevo aspettative alte per questo libro, dalla struttura molto molto particolare. Non sono riuscita ad apprezzare lo stile dell'autore, ho trovato tutto noioso e piatto. Peccato.



************

Quale libro ti ha stupito?

Recensione

Libro storico pure epistolare, dal lessico che sicuramente apprezzano i puristi del genere. Io che non lo sono per niente però ne sono rimasta affascinata, mi ha conquistata nonostante la difficoltà con nomi e struttura, mi ha proprio coinvolta e ammaliata. Bellissimo e accattivante, una splendida sorpresa.


************

Hai fissato un tot di libri da leggere in questo 2022? Se sì, a che punto sei con questa tua personale sfida?


Quest'anno come sfida mi sono posta l'obiettivo di 180 libri, comprensivi di eventuali graphic novels o novelle brevi. Mi rendo conto che l'obiettivo è ambizioso, anche perché durante il periodo scolastico (dei miei figli) ho molto meno tempo, tra seguirli per la scuola e lo sport. Ma, anche grazie a piccoli gruppi di lettura e rubriche interessanti, sono riuscita a leggere molto e soprattutto a smaltire diversi titoli che avevo in attesa da troppo. A metà anno sono a quota 82, non proprio metà ma confido di leggere di più in estate


************

Ultimamente si sono allentate le restrizioni derivate dalla pandemia e sono ripresi gli eventi. A quale evento hai partecipato?


Sono andata al Salone del libro di Torino, ho incontrato tantissime amiche e mi sono portata dietro anche mio figlio. Di nuovo una bellissima esperienza


************

Quale libro vorresti leggere entro la fine dell'anno?


Amo Kristoff, ho preordinato questo libro, l'ho iniziato, ma impegni vari non mi hanno permesso di godermi appieno l'esperienza. Ma assolutamente voglio leggerlo entro fine anno, possibilmente anche entro l'estate se riesco. 
Altri due libri vorrei assolutamente leggere entro l'anno, comprati anche loro appena appena usciti: Il lupo di ferro di Siri Pettersen e Cytonic di Brandon Sanderson.



************

C'è tra le prossime uscite una che vorresti proprio leggere?


 In uscita il 28 giugno. Questa autrice l'ho conosciuta e amata tantissimo lo scorso anno con la trilogia de La terra spezzata, fantascienza di altissimo livello. Mi è piaciuta proprio nello stile, per niente facile ma stupendo e sono curiosa di approcciarmi a lei con un'altra storia.
Sto aspettando inoltre con impazienza il secondo libro della serie iniziata con Sangue e Cenere di Jennifer Armentrout, che ci ha lasciati con un cliffhanger da urlo.



************

Conoscete le mie scelte? Vi piacciono? Voi cosa avreste scelto?

Passate anche dalle altre partecipanti per scoprire i loro titoli.



7 commenti:

  1. La Hooveer vorrei leggerla a breve. Anche per me il SalTO è stato un bellissimo momento. Mi piace quando riusciamo a vederci.

    RispondiElimina
  2. La Hoover l'ho citata anche io! E credevo che come delusione mettessi anche tu issue

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero Issue è stata veramente una grossa delusione

      Elimina
  3. Bello questo recap non ho mai pensato di farlo a metà anno ma sembra una bella idea.
    Il libro della Hoover non è facile hai ragione ma è bellissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non so perché mi pubblica anonimo ma sono io Susy 😆

      Elimina
    2. adoro la Hoover, tantissimo davvero

      Elimina