venerdì 30 dicembre 2016

5 cose che... 5 letture che mi hanno commosso

Ciao a tutti, ormai siamo agli sgoccioli con questo 2016 ma oggi è venerdì e c'è la rubrica


Ideata da Twins books lovers ogni settimana viene scelto un argomento e si devono indicare le varie preferenze. 

L'argomento di oggi è:         5 letture che mi hanno commosso

Io difficilmente scelgo letture tristi, capita ma di meno. Per me la lettura è evasione, quindi, di solito, cerco cose più allegre, ironiche, divertenti. Ma è anche vero che leggo molte cose malinconiche, che mi fanno pensare, anche se difficilmente arrivo a piangere.
Con le dovute eccezioni, come tutto quel che mi riguarda. Anche se devo dire che ho faticato a trovarne cinque perché appunto è più malinconia la sensazione lasciata da diversi libri, i pianti li riservo solitamente per i film. 


1. "Io prima di te" di Jojo Moyes

Credo che questo titolo nella puntata di oggi sia gettonato. E' il primo che mi è venuto subito in mente, perché quando l'ho finito ero devastata. Nessuna parola esprime meglio il mio stato d'animo di allora. Che poi per me è perfetto così come fine, non lo vorrei diverso. E' solo che mi ha scossa veramente tanto.









2. "Colpa delle stelle" di John Green

Altro film quotato, l'ho letto in un momento molto intenso della mia vita. Avevo proprio bisogno di sfogarmi ed è stato perfetto. Tra l'altro mentre leggevo questo libro ho anche riso, perché John Green è divertente, ma sa arrivarti al cuore.










3. "La custode di mia sorella" di Jodi Picoult

L'ho letto perché partecipavo a una challange (ma va?) e bisognava farlo altrimenti non l'avrei mai fatto e mi sarei persa un capolavoro. Amo questa autrice, è capace di farti vedere le cose anche da punti di vista difficili, ti fa riconsiderare tutto e la trama di questo libro mi ha sconvolta non poco.










4. "Se ti abbraccio non avere paura" di Fulvio Ervas

La storia di Andrea e di suo padre mi ha commossa profondamente, ma anche perché mi riguarda da troppo vicino. Ho impiegato tanto a finirlo, ogni pagina per me è stata una sofferenza, non per la storia in sé ma per quello che rappresenta per il mio quotidiano. Come ho già detto sopra per me la lettura è evasione, in questo caso non lo è stata.










5. "La lama dell'assassina" di Sarah J.Maas

Dunque trovare il quinto è stato difficile, ma quando ho letto queste novelle (soprattutto la terza) devo dire che mi sono proprio commossa. Non me l'aspettavo una sofferenza così, in poche righe l'autrice ha saputo rapirmi, ero un tutt'uno con la storia.










E voi che rapporto avete con le storie che fanno piangere? Conoscete questi? Quali sono i vostri?



37 commenti:

  1. Ciao! Sono molto d'accordo sui primi tre libri, che sono davvero commoventi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Silvia, quelli mi sono venuti in mente di getto, quante lacrime!

      Elimina
  2. Ciao Chiara , abbiamo in comune il primo li altri non li conosco , rimedierò 😊😊😊!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, ho pensato che quello fosse il più gettonato

      Elimina
  3. In effetti "Io prima di te" questa settimana va alla grande! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Ophelie, non potrebbe essere diversamente, per me è il massimo livello raggiunto!

      Elimina
  4. I primi due li ho messi anche io, gli altri non li conoscevo

    RispondiElimina
  5. Abbiamo in comune Io prima di Te e Colpa delle stelle, due libri che mi hanno fatto versare veramente un mare di lacrime (mi commuovo solo a ripensarci).

    Molto interessante "La custode di mia sorella", credo proprio che lo aggiungerò in WL.

    Se ti va di dare un'occhiata al mio post ti lascio il link:
    https://goo.gl/dK27my

    Eleonora C
    LA BIBLIOTECA DELLA ELE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ele, anche io se ci ripenso mi viene il magone! Passo subito, grazie!

      Elimina
  6. Ciao Chiara,
    io sono una dalla lacrima facile ed inoltre adoro le storie tormentate..sarò un po' masochista? o.O
    Condivido in pieno le tue scelte, tra questi l'unico libro che non ho letto e non conoscevo è quello di Ervas...
    Approfitto per lasciarti i miei auguri di BUON ANNO (sperando che ci regali tanti sorrisi e poche lacrime...e tanti bei libri!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria, grazie mille e auguri anche a te! PS Speriamo in un anno con tanti tanti libri!

      Elimina
  7. Colpa delle stelle ha fatto commuovere anche me, ma ho dimenticato di inserirlo nella lista! ahahaha.. per il resto... alcuni non li conoscevo <3

    RispondiElimina
  8. Ciao :) Non so se riuscirei mai a leggere Colpa delle stelle, anche se tutti ne parlano bene... Poi starei malissimo per chissà quanto tempo, mi sa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Liza, ti dirò che io ho pianto come una fontana per quello, però ho anche riso molto. Sembra strano dirlo ma lo stile dell'autore è simpatico, anche quando tratta argomenti così delicati

      Elimina
  9. Io invece sono una che piange tantissimo con i libri! Ma anche libri non drammatici, basta che ci sia una scena commovente e se sono coinvolta dalla lettura sono lacrime XD
    Dei libri che hai segnalato mi manca solo quello della Picoult che ho a casa da anni ma mi mette sempre troppa ansia, come dici tu la lettura è evasione e piacere e l'idea di leggere un libro con quella trama....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, ti capisco, anche io non voglio mai farmi mettere così ansia, ma ti dirò che sono felice di aver letto quello, anche se mette tanta tristezza

      Elimina
  10. Io prima di te non manca da nessuna parte in pratica :) colpa delle stelle devo ancora leggerlo e Se ti abbraccio non avere paura sarà una mia probabile prossima lettura

    RispondiElimina
  11. Io non ho letto ancora nulla dei libri che hai elencato, maaaaaa Io prima di te è in lista!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanti pacchetti di fazzoletti potrebbero bastare?

      Elimina
    2. Ciao Vale, prepara una scorta mooooooolto grossa, ihihih

      Elimina
  12. Io prima di te e Colpa delle stelle in comune, decisamente due libri adattissimi per questa lista

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Susy, si sono stati molto gettonati

      Elimina
  13. Io prima di te = valanga di lacrime! (Tra l'altro letto in ospedale, ma questa è un'altra storia :( ) Baci Chiara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, io ho amato quel libro ma mi ha veramente sconvolta. Ero devastata e ho poi faticato a leggere altro. In ospedale poi, sai che condizionamento...

      Elimina
  14. ciao cara Chiara, ti mando un abbraccione e ti auguro buon anno nuovo <3

    RispondiElimina
  15. Conosco tutti i libri che hai citato per sentito dire (di "Colpa delle stelle" e "La custode di mia sorella" ho visto il film), ma l'ultimo mi è del tutto estraneo. Ho letto la trama quel tanto che basta a inserirlo nella mia wishlist! ;)
    Comunque, anch'io preferisco non leggere letture così drammatiche: è questo il vero motivo per cui non mi sono ancora dedicata a "Io prima di te".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, la serie de Il trono di ghiaccio è magnifica!

      Elimina
  16. La custode di mia sorella mi incuriosisce molto, voglio leggerlo!
    Buon anno! <3

    RispondiElimina
  17. Condividiamo i primi 2 ovviamente ;) E "La custode di mia sorella" vorrei leggerlo... Buon Anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Debora, i primi due credo che abbiano vinto ihihih

      Elimina
  18. Ciao Chiara!! Già, sapevo anche io che saremmo state in tante ad inserire Io prima di te e concordo con te, per quanto straziante la particolarità del libro è il finale! Mmm è il secondo titolo che trovo di Jodi Picoult, ammetto di non conoscere quest'autrice ma mi segno anche questo suo titolo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gioia, la Picoult è molto profonda e fa vedere le cose anche da punti di vista scomodi, mi piace per questo

      Elimina