giovedì 15 giugno 2017

Lettura di gruppo "Black Friars - L'ordine della Croce" di Virginia De Winter - Capitoli 22-28

Ma è giovedììììììììììì, aspettavate l'urlo vero? Quindi sapete già di cosa sto per parlarvi:


Riassunto tappe precedenti:
- Presentazione qui;
- Capitoli da 1 a 7 qui;
- Capitoli da 8 a 14 qui;
- Capitoli da 15 a 21 qui.

Autrice: Virginia De Winter
Titolo: Black Friars. L'ordine della Croce
Editore: Fazi Editore (Lain)
Data di pubblicazione: 11 luglio 2013
Pagine: 517

Trama:
La leggenda vuole che, quando anche il Settimo Cavaliere dell’Ordine della Croce si sarà risvegliato, avrà il compito di chiudere le porte di questo mondo perché sarà ormai distrutto dal male.
La Vecchia Capitale non ha pace. Scossa dai tumulti del Presidio, avvelenata dai malefici di Belladore de Lanchale, l’antica città dovrà ora affrontare un nemico senza eguali. L’ultima erede della dinastia Blackmore, garante della tregua con le creature del Presidio, è stata ritrovata, ma le malvagie entità accetteranno che sia proprio la giovane Sophia a custodire un armistizio suggellato dalla sua antenata migliaia di anni prima? Le forze del male hanno destato dal suo riposo l’Ordine della Croce e i cavalieri sono pronti a imbracciare le mitologiche spade per difendere il genere umano dalla minaccia delle nebbie demoniache. Intanto, ancora ignara del pericolo, Eloise Weiss è alle prese con il misterioso ritrovamento dello scheletro di uno studente dell’Università. Questa volta i suoi poteri di Evocatrice sono vani, ma grazie alle sole conoscenze mediche giunge a una verità inquietante: le ossa rinvenute sono le chiavi di uno scrigno che sigilla i segreti più oscuri della Vecchia Capitale, segreti di personaggi potenti disposti a tutto perché non siano svelati. Eppure, come in un labirinto di delitti e apparizioni dal passato, ogni filo di questa storia passionale e avvincente sembra destinato a ricongiungersi. Virginia de Winter chiude la serie culto Black Friars con una giostra di rocambolesche avventure cappa e spada, di potenti cavalieri e coraggiose eroine che rischieranno tutto per compiere il loro destino.


Premessa: Questo post contiene SPOILER! Non posso non raccontare cosa succede quindi se non siete ancora arrivati a questo punto fate attenzione.



Commento ai capitoli da 15 a 28


Ma quanto mi fa paura l'introduzione al secondo passo? Quella che parla del bambino e della sorella che parlano con il fantasma, fa proprio venire i brividi.
Eravamo rimasti alla fuga dalle creature del presidio da parte di Sophia e amici. Nella Cattedrale della notte incontrano i vampiri Blackmore insieme a Eloise così la principessa si informa della salute dei suoi compagni, per fortuna tutti salvi. Poi fa una considerazione che per me vale la pena che venga riportata.
A volte Sophia pensava che se fosse accaduto qualcosa a Eloise, il Principe Axel avrebbe raso al suolo l'intero mondo. C'era qualcosa di ossessivo nella passione che nutriva per lei, come un trauma mai superato, come se qualcosa o qualcuno fosse sempre sul punto di strappargliela dalle braccia.
Grande Sophia, hai espresso bene il mio pensiero e gli occhi a cuore non mi abbandonano mai.
Il gruppo poi si aggiorna sugli ultimi sviluppi e torna a casa, l'alba è imminente. Prima però di avere il giusto riposo, Cain e Sophia hanno una conversazione a cuore aperto, in cui il vampiro ammette di cominciare a ricordare qualcosa del suo passato e conclude con una promessa che ha il sapore quasi di una minaccia.
"Farò di tutto per proteggerti e se non dovessi riuscirci ti trasformerò, così saremo insieme, per sempre".
Intanto Julian sta cercando di capire cosa significa per lui essere un Chiamato della Croce, grazie alle spiegazioni prima di Justin Sinclair e dopo di Ned Thorne, che sarà poi il suo mentore. Il ragazzo capisce che la sua vita d'ora in poi dovrà per forza cambiare e che sarà necessario rinunciare anche a diventare Duca dell'Ordine della Chiave, il suo più grande sogno. In questo passaggio viene spiegata bene la funzione dell'Ordine della Croce, nato non solo come una Fraternitas studentesca, ma come un vero e proprio ordine militare per contrastare il Presidio. Si scoprono inoltre alcune cose in più su Gabriel, sulla sua ambizione e sul suo onore. E Padre Thorne rivela che le figure dei cavalieri della Croce sono sette, ma di solito ne compaiono solo uno o due consacrati con le armi, mentre già ora sono in tre: Julian, Gabriel e Ned. E cosa capiterebbe se si dovessero riunire tutti e sette?
" [...] La leggenda vuole che, quando anche il settimo si sarà risvegliato, avrà il compito di chiudere le porte di questo mondo perché sarà ormai distrutto dal male, in modo irrimediabile".
Non proprio una previsione rosea diciamo.
Viene decisa una spedizione alle stanze del Sonno Eterno, per analizzare il corpo così simile a quello del Principe della Chiesa, soprattutto per i resti di sporcizia trovati sotto le suole delle scarpe. Eloise scopre che si tratta di argilla gialla, la stessa presente nel luogo dove ha cercato di ucciderli. Diciamo che la ragazza è molto provata dalla notizia.
La necroscopia poi rivela che il corpo è stato oggetto di Necromanzia di Nalvalle, come tutti temevano.
Nella villa dei Ballan, una residenza con una fama decisamente sinistra, vengono ritrovati i resti di Lysette, la ragazza del carillon, come indicato nel suo diario. In qualche modo anche questo delitto gira intorno al nome di Belladore, ma la cosa più agghiacciante è il collegamento con Nevius, un sacerdote Necromante famoso per i suoi lupi, di cui Axel e Ross conservano un ricordo.
Dominus Fenaretes illustra poi le sue conoscenze della Necromanzia, più una religione che una scienza, con buona pace di Stephen. Diciamo che è tutto molto preoccupante ma la cosa che proprio fa sbiancare tutti è che in questo caso c'è stato un innesto di una mente, con in aggiunta alcune pratiche tipiche di Altieres, che noi avevamo visto per le bambole. Devo dire che questa tappa ha più di un punto che fa paura.
Julian e Jordan scoprono poi che il maestro d'armi, Ned Thorne, è stato un allievo molto brillante al Seminario, ma poi ha mosso accuse a qualcuno decisamente in alto (non serve vero dirvi chi?) ed è stato degradato se non proprio sbattuto fuori. Anche per questo è diventato un famoso esorcista.
Alla Misericordia arriva poi la nonna di Lara che chiede aiuto a Eloise per i frati bianchi, ordine dedito al suffragio delle anime purganti, accogliendo anche testimonianze dall'aldilà. Un fratello sembra posseduto e la nobildonna pensa a una contaminazione del Presidio. Non è questo il caso, ma mentre è lì Eloise incontra di nuovo la famosa scatola musicale. Diciamo che in questa tappa la giovane non ha momenti facili.

Questa è stata una tappa più tecnica, vengono spiegate molte cose e visto che alla domanda oggi risponde Chiara, alias Julian, ho pensato a questa domanda:
In questa parta viene spiegata bene la funzione dell’Ordine della Croce, che non è solo una Fraternitas studentesca, ma all’origine aveva una vero e propria funzione militare. I vari ordini sono molto importanti per la storia, sono presenti persino nei titoli e tutti hanno una storia antica. Tu cosa pensi riguardo a questo? Secondo te hanno importanza e di che tipo? E soprattutto quale ti piace di più?

Risposta di Chiara:
Penso che le Fraternitas studentesche abbiano un ruolo molto importante nella vita dello Studium. I ragazzi scelgono a quale appartenere in base alle proprie attitudini e caratteristiche. Infatti spesso l'appartenenza ad un determinato ordine denota un preciso tipo di personalità: ad esempio ci si aspetta che gli appartenenti all'Ordine della Croce siano ragazzi integerrimi, ligi al dovere... e probabilmente era così, almeno finché i gemelli Sinclair non ne sono entrati a far parte. Penso che le caratteristiche degli Ordini si rispecchino anche nei libri a cui danno il titolo: l'Ordine della Spada è stato creato per garantire la tregua tra umani e creature del Presidio e per bandire queste ultime in caso di necessità. Nel primo libro Eloise scopre proprio di avere questo stesso potere e, con una iniziale titubanza, comincia ad usarlo. L'Ordine della Chiave è il più importante e influente: nel volume omonimo si assiste all'ingresso di Axel nella confraternita e alla sua maturazione dovuta, purtroppo, ad esperienze dolorose. La Penna, l'Ordine che custodisce la storia e la conoscenza, e in questo libro si scoprono misteri, segreti e le antiche usanze di Altieres con cui Sophia comincia a familiarizzare. Infine, la Croce. L'Ordine nato per distruggere le creature del Presidio... e qui mi fermo perché non vorrei che mi accusassero di spoiler. Non credo di essere il tipo di persona che entrerebbe in una confraternita, ma se dovessi sceglierne una, direi che quella che più mi attira è la Penna con la sua funzione di memoria storica... e quelle meravigliose biblioteche a cui l'Onorabile Selina tiene tanto.

Risposta di Julian:
Ho solo un dubbio: è stato forse Ned a suggerirti la domanda? Magari per vedere se ero attento alle sue spiegazioni? Ad ogni modo, credo che la mia civile abbia già esposto approfonditamente le caratteristiche degli Ordini (ed è vero quello che ha detto a proposito della Croce: erano davvero molto seri prima dell'arrivo dei gemelli), quindi io mi limiterei a rispondere alla seconda domanda. Gli Ordini ci danno un senso di appartenenza, li scegliamo (di solito) in base a quello che più ci è congeniale e in base alle aspettative che abbiamo per il nostro futuro. Per me è andata diversamente: la Croce mi ha scelto e, come dice Ned, un Chiamato è una cosa rara e preziosa... ho dovuto mettere da parte il mio sogno di diventare Duca della Chiave, ma di sicuro anche questo Ordine mi offrirà grandi possibilità. Di sicuro l'uniforme fa colpo...

Con qualunque uniforme...

Vi lascio il calendario con le prossime tappe:

Giovedì 25 Maggio • Capitoli 1-7 • Blog New Adult Italia
Giovedì 1 Giugno • Capitoli 8-14 • Blog La lettrice sulle nuvole
Giovedì 8 Giugno • Capitoli 15-21 • Blog New Adult Italia
Giovedì 15 Giugno • Capitoli 22-28 • Blog La lettrice sulle nuvole
Giovedì 22 Giugno • Capitoli 29-35 • Blog New Adult Italia
Giovedì 29 Giugno • Capitoli 36-42 • Blog La lettrice sulle nuvole
Giovedì 6 Luglio • Capitoli 43-49 • Blog New Adult Italia
Giovedì 13 Luglio • Capitoli 50-fine • Blog La lettrice sulle nuvole



2 commenti:

  1. "gli appartenenti all'Ordine della Croce siano ragazzi integerrimi, ligi al dovere... e probabilmente era così, almeno finché i gemelli Sinclair non ne sono entrati a far parte" Ahahahahahahahaha! Grandissime tutte e due le Chiara! È vero, questi capitoli sono un tecnici e riepilogano un po' di storia delle Fraternitas, ma ne vale la pena e poi così ci fanno tirare un po' di fiato, perché i capitoli precedenti sono stati pieni d'azione. E altra ce ne aspetta nei prossimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tiriamo il fiato! Mi sono piaciute molto le risposte

      Elimina