venerdì 14 aprile 2017

Segnalazioni - Prossimamente - Spazio al self



Presentazione
Questo libro nasce dalla mia grande passione per le arti marziali, che ho riscoperto da grande, ma anche da tanta rabbia per tutte le ingiustizie che riguardano le donne. Se ti capita di vivere un’esperienza del genere anche solo sfiorarla ti rendi conto di quanto siano inadeguate le leggi, i giudici, i tribunali, e tutto ciò che ne consegue.
In questo libro, non a caso il mistero non viene risolto, perché molto più spesso non si ha occasione di arrivare in tribunale. Giulia ce la fa con le sue forze, si rialza e per me questo rappresenta una rivalsa, non la dà vinta ai suoi aggressori, riesce a ricostruirsi una vita piena e felice nonostante tutto.
La difesa personale è fondamentale per ogni donna, in un certo modo, ci restituisce la libertà di non essere solo vittime. È questo è un altro messaggio che spero sia arrivato al lettore.
Tutto questo è maturato mentre guardavo mia figlia cinquenne destreggiarsi con il taekwon-do, è stato un bel viaggio.

Autrice: Lucilla Celso
Titolo: Dopo il buio ancora una speranza
Data di pubblicazione: 9 aprile 2017
Pagine: 119

Trama:
Giulia, è una donna in carriera, brillante architetto e designer, è sempre stata una donna sicura, decisa e indipendente, ma dopo una violenta aggressione, le sembra di aver perso tutte le sue sicurezze. Incoraggiata da un’amica testarda, inizia a studiare arti marziali, scoprendo una forza che non credeva di possedere. Giulia si getterà anima e corpo negli allenamenti guidata dal suo istruttore, Alessandro, che la spingerà oltre i limiti. Un passo dopo l’altro la porterà a riconquistare la libertà. Giulia cercherà con tutte le forze la strada per risalire, riscoprendo l’amore verso l'uomo che le sta donando il controllo della sua vita.



Riviveva ogni momento di quel giorno, come se stesse guardando la scena di un film, solo che il protagonista non era un attore, ma lei stessa, e quello che riviveva era fatto di dolore e umiliazione.




Era successo in quei vicoli che lei conosceva così bene, in una città come Roma, così ricca di vita, dove passato, presente e futuro sembravano fondersi in un tutt’uno, dove ogni cosa era in perenne divenire, dove i colori di tutto il mondo si fondevano con naturalezza.
Eppure tra luci e ombre si nascondeva una città oscura, una parte fatta di sporcizia, di crimine e di delinquenza, di cui faceva parte lo stupratore che aveva incontrato Giulia in uno di quei vicoli.


I volti erano ormai a pochi centimetri l’uno dall’altra, attratti contro le loro stesse volontà. Si chinò su di lei ad assaggiarne le labbra. Si persero in quel bacio tenero e avvolgente, a cui si unirono carezze sempre più audaci che accesero il desiderio di entrambi. Una parte della mente di Alessandro stava cercando di tenere sotto controllo le emozioni, nel tentativo di rallentare l’intensità di quel momento.



L'autrice:
Ho sempre sostenuto che la scrittura fosse la cura per la mia ansia nell'affrontare la vita. Ho superato i momenti più difficili entrando in questo mondo fatto di trame e personaggi che rimaneva in un angolino della mia mente. Fuga dalla realtà? Forse. Ognuno fa quello che può per sopravvivere. 
Pubblicare era un'altra storia, proporsi, trovare una casa editrice, questo è stato più difficile. 
Il giorno del mio quarantottesimo compleanno, il 13 Ottobre, arriva la mail della casa editrice Libromania. Non so come raccontarvi questa emozione! Son tornata adolescente, avrei voluto uscire dal mio negozio e saltellare e gridarlo a tutti ma, insomma, sono una donna matura, così ho passato le giornate successive con un sorriso stampato in faccia. 
Ho sempre lavorato presso l'attività di famiglia che oggi sta subendo le pressioni della crisi, ma che mi ha dato modo di conoscere un'infinità di persone, caratteri, lavori, situazioni tutte diverse dalla mia. 
Ho un'infinità di passioni oltre alla scrittura, mi piace creare qualunque cosa stuzzichi la mia curiosità, mi piacciono le arti marziali (il Hwa Rang Do) che pratico da circa dieci anni, il tiro con l'arco che ti insegna disciplina e controllo e il lancio dei coltelli. Ma non sono violenta giuro!





Autore: A.I. Cudil 
Titolo: Solo la tua carezza (Six Senses Series #3) 
Pagine: 290 
Genere: M/M 
Editore: Giunti Editore 
Uscita: 19 aprile 2017 
Formato: ebook 
Prezzo: 4,99 € 
In vendita su: Amazon, Amazon Kindle Unlimited, Kobo e tutti gli store on line
Serie: Six Senses Series #3

Trama:
Dopo Solo il tuo sapore e Solo la tua voce la Six Senses Spa apre di nuovo le sue porte per salutare il più bello dei suoi garçon. 
Cedric si è sempre goduto la vita fino in fondo, lanciandosi a capofitto in tutte le esperienze che gli sono capitate. Ha amato uomini, donne e ha assaporato ogni piacere dell'esistenza. Dietro il sorriso scanzonato e le battute fulminanti però si nasconde un cuore romantico pronto a donarsi a qualcuno che lo ami e che lo faccia sentire davvero vivo. 
Ora che la sua permanenza a Parigi e il suo impegno come gigolò sono giunti al termine può tornare nella sua adorata Provenza. A Cavaillon, però, non lo aspettano solo gli amici della sua sfrenata gioventù ma anche i fantasmi di un passato doloroso. Assieme ai tessuti pregiati della ditta di famiglia, Cedric dovrà prendere in mano le redini della propria vita, capire davvero chi ama e chi vuole essere. 
Lasciatevi accarezzare dalla provocante spensieratezza di Cedric e scoprite quale sarà il destino del personaggio più controverso della Six Senses Spa.



L’autrice:
A.I. Cudil vive a Venezia e fa parte dell’European Writing Women Association. Ha esordito come selfpublisher nel gennaio del 2012 con il romanzo erotico “La sindrome di Rubens”. Nell'agosto dello stesso anno ha pubblicato “Rouge Club”, un erotico dalle tinte noir e nel novembre 2012 il romance contemporaneo “Imperfetta”. Nell’arco del 2013 pubblica il romanzo a puntate “Tattoo and Spirit”. La raccolta di racconti d'amore ambientati a Venezia dal titolo “Stagioni d'Amore” è uscito nel 2014. Rue de Castiglione è il romanzo che narra le vicende del Six Senses Spa ed era stato messo on line nel settembre 2013. I suoi diritti sono stati acquisisti da Giunti Editore che lo pubblica nel settembre 2014 completamente rivisto e con il nuovo titolo “Solo il tuo sapore”. La serie prosegue nel 2015 con il racconto gratuito “Solo un assaggio”(Six Senses Series #1.5) e il romanzo “Solo la tua voce” (Six Senses Series #2) edito di nuovo da Giunti Editore. Nel gennaio 2016 è uscito il romanzo breve “Solo un sussurro” (spin off Six Senses Series #2,5) e nel luglio del 2016 ha partecipato con il racconto Dungeon, prequel della serie Dame Blanche, al bundle Dreams Collection. 





Io li leggerò entrambi! 


7 commenti:

  1. no ma io non mi posso distrarre un attimo che tu mi cambi la grafica e posti mille mila articoli? ma insomma1 quasi mi prendeva un colpo!!! :) e adesso devo recuperare partendo proprio da questo spazio self!!!
    Buona Pasqua Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chicca, buona Pasqua anche a te!

      Elimina
  2. Una malata di storico come me, appena vista la cover del primo ha pensato subito che il libro fosse collegato con l'antica Grecia XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dalla cover? Ti dico poi com'è, mi ispira un sacco

      Elimina